Informazioni su David Garrett

Il virtuoso-più giovane David Garrett

Un giovane violinista americano, David Garrett, entrato nel Guinness dei primati per il gioco più virtuoso, ha solo 35 anni.

Imparò a suonare il violino quando aveva solo 4 anni. Suo padre era un avvocato e sua madre era una famosa ballerina. Ha preso il suo cognome da sua madre, perché è facile da ricordare e pronunciare. All’età di 7 anni, il secondo Mozart stava già studiando al conservatorio, e a 12 anni tenne concerti solisti in coppia con il famoso violinista Ido Handel. Non si sa perché entrò al King’s College di Londra, da dove fu costretto per frequenti passaggi a causa del turismo. Egli stesso in seguito scherzò sul fatto che i loro percorsi si erano semplicemente divergenti a causa dell’incompatibilità, del suo e del college. Nel 1999, David si iscrisse alla Juilliard School di New York. Quattro anni dopo divenne il miglior compositore della scuola. A causa della mancanza di fondi, il violinista ha dovuto accettare di lavorare come modello, in quanto ha un aspetto sofisticato, caratteristiche facciali corrette e un buon fisico.


Il musicista ha ricevuto il suo primo violino Stradivari all’età di 11 anni personalmente dal Presidente della Germania, e a 13 aveva già registrato il suo disco. A 16 anni, il violinista suonò con l’Orchestra Sinfonica di Berlino. Gli è stato offerto di recitare in uno spettacolo sul canale BBC. Nel suo primo album, ha cercato di convincere i giovani a mostrare interesse per la musica classica. Suona composizioni rock moderne e colonne sonore famose, musica country e folk. Il suo gioco stupisce con la sua velocità e purezza del suono. Oltre alle opere di Paganini, Chopin, Roman-Korsakov (conosciuto “Flight of the Bumblebee”), il violinista suona e compositori contemporanei. A poco a poco ha raggiunto la celebrità, è stato invitato anche a pubblicizzare le maniglie di una nota azienda. Nel 2013, David ha recitato nel film Paganini-violin devil, dove interpreta il ruolo principale, interpretando magistralmente la musica di Paganini. Particolarmente memorabile è il famoso gioco di paganini su una corda, che Garrett ha ripetuto brillantemente. David ha anche composto le colonne sonore per il film.

Ora il musicista dà 200 concerti all’anno, pur mantenendo una forma eccellente. Recentemente, il violinista ha visitato la Russia con concerti.

Garrett ha un sacco di fan, ma non ancora quel tipo di, che potrebbe diventare un compagno di vita, sopportando separazioni multiple a causa del tour.

Scarica come file PDF.