L’uso del violino per i bambini

È necessario o no per un bambino, musica e violino?

Mia figlia è una scuola di violino a scuola di musica. Vorrei chiedere, forse, perché è necessario? Perché l’hanno dato al violino? Ho appena notato che lei non può cantare bene, cioè, per tonificare correttamente. E per una ragazza che non sia in grado di cantare, è brutto. E il violino, come nessun altro strumento, contribuisce allo sviluppo dell’udito musicale. E in combinazione con le classi su Solfeggio dà il risultato – un buon canto musicale puro, bello, melodico. Questa è una ragione.

Secondo. Non vedo ancora la seconda ragione. Beh, forse è quello che sono, e ti piacerà il suono del violino. Anche se, il suono effettivo dopo l’inizio delle lezioni inizia in quattro anni. Il resto del tempo sono suoni spiacevoli.

In generale, il violino è notevole perché è conveniente per la pratica. Non come un bayan o un contrabbasso. È piccolo. Mi sono alzato, ho preso, giocato, nascosto. Non troppo forte, come un tubo. In termini di arte musicale, il violino è lo strumento più complesso. Ma nella bellezza del suono è inferiore solo alla voce umana. È lo strumento più perfetto creato dall’uomo. Se si lotta per la perfezione, quindi suonare il violino deve essere necessario. Sherlock Holmes sapeva come suonare il violino. Esatto, comunque.


 

Solo un adulto non sarà in grado di imparare a possedere un violino, quindi è necessario iniziare con l’infanzia. Se sei interessato allo sviluppo di un bambino come persona, allora potresti dargli di impegnarsi in questo strumento. Violinisti, sono sempre più avanzati come musicisti, rispetto agli altri. È vero, i pianisti sono anche ben in comando dell’alfabetizzazione musicale generale, ma in termini di arte del compositore, suonando melodie a orecchio, i violinisti non hanno eguali. Tale è la specificità dello strumento che queste competenze sviluppano nel modo migliore.

Naturalmente, il mancino sarà un violinista migliore di un destro. La principale complessità e responsabilità per la bellezza della musica qui nella mano sinistra. La stessa cosa accade per i chitarristi. Se avete pensato a quale strumento dare per imparare un bambino, quindi prendere in considerazione come una versione del violino, ma non l’unico, perché insieme ai professionisti ci sono anche svantaggi. Molti bambini soffrono nel processo di apprendimento, perché non vedono il risultato in una sola volta sotto forma di un bel suono, è difficile per loro di costringersi a impegnarsi. Un’altra cosa è il pianoforte, la tromba, il flauto.


 

Ma se siete interessati alla formazione in un bambino di un gusto estetico e musicale particolarmente sottile, il violino è proprio quello che ti serve. Inoltre, i violinisti sono di solito buoni pianisti. Anche se, il pianoforte per violinisti è insegnato come strumento aggiuntivo, ma, grazie all’eccellente sviluppo musicale complessivo, riescono a raggiungere un alto livello e suonare il pianoforte. violinista può facilmente imparare a suonare la chitarra – questo è anche un indubbio vantaggio.

Spero di avervi presentato un quadro abbastanza completo, e non cambierete idea per dare al vostro bambino una curva di apprendimento. Vorrei che ce l’avessi fatta.

Scarica come file PDF.