History about banjo

Cos’è il banjo?

Banjo si riferisce a strumenti a pizzico a corda. Assomiglia al mandolino standard tipico dell’Europa, e questo non è un caso, perché banjo è il suo parente più vicino, anche il loro suono è simile, tranne per il fatto che il suono del “fratello” africano è più acuto e più forte. In alcune parti dell’Africa lo strumento è considerato sacro, solo i sacerdoti sono autorizzati a toccarlo per eseguire rituali.

COME FUNZIONA IL MODERNO BANJO?
Il numero di stringhe può variare da quattro a nove, una versione “classica” di sei stringhe è diventata molto popolare, dal momento che l’accordatura di uno strumento simile assomiglia ad accordare una chitarra, che è molto più semplice.

QUALI GENERI MUSICALI SONO ASSOCIATI A BANJO?
Certo, dal momento che il luogo di nascita dello strumento è l’Africa, quindi il suo uso “vero” è nei partiti della musica tradizionale del sud. I generi come country e bluegrass sono stati influenzati dalle melodie nazionali africane nelle prime fasi del loro sviluppo, quindi il banjo è diventato ampiamente utilizzato per l’esecuzione della musica americana.

COME SCEGLIERE BANJO PER I PRINCIPIANTI?
Il corpo dello strumento deve essere costituito da due materiali: mogano o acero. Il primo materiale fornisce un suono morbido e viscoso, mentre il secondo produce melodie luminose “dal vivo”. Al giorno d’oggi, i corpi di molti modelli sono fatti di plastica, naturalmente, questo è lontano dall’idea di musica “tradizionale”, ma anche non male.

È meglio andare semplicemente al negozio di musica e chiedere al consulente di giocare su ciascuno dei modelli, il modello il cui suono è più piacevole all’orecchio è adatto per l’acquirente.

Related Posts